“Cantautori si diventa”: lunedì 23 marzo parte il corso online del Mei

Il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti, che celebrerà i suoi 25 anni dal 2 al 4 ottobre a Faenza, prosegue nella sua attività online al servizio della creatività musicale indipendente ed emergente e fa nascere nelle sue pagine Facebook e Instagram e sul suo sito grazie alla collaborazione tecnica di Ivana Stjepanovic e Valentina La Rosa due corsi con il cantautore Edoardo De Angelis e il chitarrista rock Cristian Cicci Bagnoli. Dopo aver lanciato il primo tutorial per la produzione di un brano indie a cura di Gianluca Lo Presti, cantautore, arrangiatore e produttore con il suo Lotostudio, sulle pagine Facebook e sul sito del Mei partirà lunedì 23 marzo alle ore 15 il primo corso online “Cantautori si diventa – Come scrivere una canzone d’autore in quattro lezioni” a cura del cantautore Edoardo De Angelis.

4 lezioni online sulla pagina Facebook del Mei

Edoardo De Angelis nato a Roma è un cantautore e paroliere italiano.Uno dei più noti cantautori italiani, nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con molti tra i più grandi nomi della canzone d’autore italiana; è stato anche produttore e discografico, ed è entrato nella storia della musica leggera italiana come autore della celebre Lella, che è diventata un evergreen della canzone d’autore italiana (reincisa da moltissimi interpreti).

Gli altri tre appuntamenti si terranno sempre alle ore 15 venerdì 27 marzo, lunedì 30 marzo e venerdì 3 aprile, la data conclusiva della “quarantena” dell’Italia Rossa del Corona Virus. Si parte lunedì 23 marzo alle ore 15 su:
https://www.facebook.com/MeetingDegliIndipendenti/ e dal giorno dopo sul sito www.meiweb.it e poi sempre alle 15 venerdì 27 marzo, lunedì 30 marzo e venerdì 3 aprile.

Corso di chitarra con Cristian Cicci Bagnoli

Mercoledì 25 marzo alle ore 15 parte il corso di chitarra elettrica on line di Cristian Cicci Bagnoli del Gallo Team e dei Diapason, gia’ con la Steve Rogers Band e Solieri Band, in diretta sulla Pagina Facebook del chitarrista e sulla pagina Facebook del Mei. Il corso di chitarra elettrica online dal titolo “Primi Respiri Rock” presenterà qualche esercizio e qualche segreto per personalizzare la mano destra e sciogliere la sinistra e diventare un grandissimo chitarrista rock! Le lezioni proseguiranno per 4 mercoledì sempre alle ore 15.
Per la diretta di mercoledì 25 marzo alle ore 15:
https://www.facebook.com/cristiancicci.bagnoli
https://www.facebook.com/MeetingDegliIndipendenti/

Chi è Edoardo De Angelis

Dall’inizio degli anni Settanta, epoca d’oro del Folkstudio e del cantautorato italiano, ha scritto per sé e per altri, prodotto diversi album di artisti nascenti che si sarebbero poi affermati (Francesco De Gregori) e altri nel pieno della maturità artistica (l’indimenticabile Sergio Endrigo), credendo fortemente nella diffusione dello scrivere e interpretare la canzone come strumento principe della narrazione. Di questo suo amore per la canzone come forma d’arte, De Angelis ha disseminato il suo più che quarantennale cammino, iniziato avvicinando i propri testi alle musiche di Lucio Dalla (Sulla rotta di Cristoforo Colombo), e regalando la storia de La casa di Hilde alla sensibilità di Francesco De Gregori, fino all’incisione di Lella, simile a una scena in bianco e nero di pasoliniana memoria.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.