Inaugura la mostra di Kazuko Uga al salone delle Bandiere di Faenza

Sono ormai entrate nel vivo le iniziative della 16^ edizione dell’Ottobre Giapponese, manifestazione realizzata fra Ravenna e Faenza dall’Ascig, l’associazione per gli scambi culturali fra Italia e Giappone. Il prossimo appuntamento a Faenza è la mostra dal titolo “La leggerezza di Tokoname”, personale dell’artista Kazuko Uga, curata da Martha Pachon, che si inaugura mercoledì 10 ottobre, alle ore 18, nel salone delle Bandiere del palazzo comunale (piazza del Popolo 31). La mostra, a cura di Faenza Art Ceramic Center (Facc) con il patrocinio del Comune di Faenza, resterà aperta fino 21 ottobre 2018 ed è visitabile negli orari di apertura del palazzo comunale.

La residenza d’artista di Kazuko Uga al Facc

Il lavoro di Kazuko Uga è un tributo alla calma contemplativa, l’artista usa la porcellana liquida per creare pezzi utilitari, decorativi e grandi istallazioni di profonda delicatezza. Kazuko Uga ha ricevuto numerosi premi internazionali e le sue opere fanno parte di riconosciute collezioni ceramiche. L’artista tiene, inoltre, corsi in molti paesi di tutto il mondo ed è docente del To-no-mori Ceramic Art Institute Training Center della antica città di tradizione ceramica Tokoname, in Giappone, dove vive e lavora nel suo studio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.