Gli studenti dell’Itip Bucci vincono le olimpiadi di robotica a Forlì: a maggio i nazionali

Studenti che programmano e costruiscono robot con cui dare prova dalla propria abilità superando gli avversari degli altri istituti: non siamo in un romanzo di fantascienza, ma nel 2019 alla fiera di Forlì dove anche quest’anno si sono svolte le olimpiadi della robotica nei giorni 7 e 8 dicembre 2019. A sfidarsi alcune scuole della provincia di Ravenna e Forlì-Cesena: la competizione consisteva nella programmazione di appositi robot per la partecipazione a quattro gare: robocalcio, minisumo, line follower, robo-labirinto che con l’ausilio di appositi sensori si muovevano autonomamente in base a dei programmi opportunamente realizzati; novità di quest’anno anche la programmazione del microcontrollore Makey Makey per la realizzazione di un dispositivo d’ausilio per disabili.

1° e 2° posto per le classi 5^E e 5^A del Bucci

L’Itip Bucci di Faenza ha aderito con le classi 5^E e 5^A a indirizzo elettronico i cui ragazzi hanno partecipato con grande impegno e dedizione per risolvere le varie difficoltà che la competizione ha presentato, aggiudicandosi rispettivamente il Primo e Secondo posto e acquisendo il diritto a competere alla finale nazionale che si terrà il 2 e 3 maggio 2020. «Un caloroso ringraziamento – scrive l’istituto – a tutti gli studenti ed insegnanti che hanno collaborato per ottenere il risultato raggiunto».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.