Nasce Italia Viva Faenza: si punta a regionali e comunali 2020

Si è radunato ieri sera il primo nucleo di Italia Viva Faenza per impostare l’attività politica e le prossime iniziative sul territorio a sostegno di Stefano Bonaccini. Ospiti l’on. Marco di Maio, deputato forlivese eletto nel collegio uninominale Faenza – Forlì e Roberto Fagnani, assessore ai lavori pubblici del comune di Ravenna, impegnato in prima linea per strutturare operativamente il coordinamento provinciale del nuovo partito nei territori. Presenti fra gli altri alcuni ex esponenti del Partito Democratico locale tra cui Fabrizio Fastelli, già consigliere comunale, e Matteo Mammini, ex assessore all’ urbanistica del comune di Faenza. Nel gruppo dei primi iscritti anche Alessio Grillini, candidato sindaco nel 2015 per la lista civica “Io Faentino”, e il giovanissimo Francesco Savorani, primo fondatore del comitato Italia Viva Faenza. Hanno già aderito ad Italia Viva e sono in procinto di iscriversi, altri rappresentanti civici faentini, tra cui il vice presidente del quartiere Borgo, Alberto Liverani.

Il nuovo partito fondato da Matteo Renzi

Italia Viva Faenza nasce e si configura come un nuovo partito aperto alle idee e alle proposte dei cittadini, delle associazioni e delle imprese, per stare in ascolto e provare a dare risposte concrete per cambiare il Paese in meglio nel solco tracciato dall’esperienza riformista di Matteo Renzi. Questo a fianco di Stefano Bonaccini, presidente di Regione che in questi anni ha dimostrato di saper guidare una locomotiva importante come l’Emilia-Romagna, oggi tra le prime in Europa per crescita, tasso di occupazione e qualità dei servizi socio-sanitari.

Gruppo attivo anche in vista di Faenza 2020

Italia Viva Faenza segue la linea tracciata dal gruppo dirigente nazionale: creare un nuovo contenitore di energie moderate e riformiste nel campo del centro-sinistra, fuori dai vecchi schemi e dalle logiche tradizionali di partito. Partiranno le attività di tesseramento e programmazione delle iniziative politiche sul territorio, anche in vista delle prossime elezioni comunali, passaggio fondamentale per la città al quale Italia Viva Faenza intende partecipare attivamente.
Per ricevere aggiornamenti sugli incontri, gli eventi e le prossime iniziative di Italia Viva Faenza scrivere a: italiavivafaenza@gmail.com

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.