L’istituto Oriani a Students Lab: la competition per sviluppare le soft skills

Sfidarsi in una gara, stimolati al confronto, davanti a una giuria di esperti, sulla presentazione del proprio progetto: anche alcune classi dell’istituto Oriani di Faenza parteciperanno alla competition Students Lab, progetto che ha lo scopo di di sviluppare le capacità imprenditoriali e tutte le competenze trasversali al fine di favorire un più facile inserimento nel mondo lavorativo. A partire da mercoledì 14 fino al pomeriggio di venerdì 16 novembre, il contest prenderà il via a Livorno, presso il Parco Levante, e vede coinvolti gli studenti faentini dell’istituto tecnico Oriani con alcuni gruppi delle classi 4Btur, 4Csia e 4Asia.

Students Lab: 400 istituti scolastici partecipanti

Accreditata dal Miur tra le procedure di confronto e competizione nazionali e internazionali, la tre giorni livornese si distingue per la valorizzazione delle eccellenze nel campo dell’impresa e delle idee imprenditoriali, un’opportunità unica nel suo genere per gli studenti dell’Oriani che partecipano ai programmi Students Lab: presentare ciò che si è fatto, relazionarsi con il pubblico, confrontarsi con gli altri laboratori del territorio, partecipare a una sana e costruttiva competizione.

Sono queste alcune delle iniziative che entusiasmano una nutrita platea di giovani imprenditori delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie d’Italia, ogni anno con più di 20mila presenze e 400 istituti scolastici, sviluppando così la propria attività in sinergia con imprese e istituzioni del territorio. «Nel contesto delle attività di Alternanza scuola/lavoro – spiega l’istituto – l’It Oriani si è distinto sul territorio locale per la novità delle idee e per i percorsi strutturati attraverso l’utilizzo di metodologie di apprendimento innovative, costruendo cioè attività laboratoriali destinate a studenti del triennio, volte a promuovere la cultura d’impresa e l’etica degli affari tra i più giovani».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.