Il Mei incontra la poesia: ecco il bando per partecipare

Il Mei – il più importante festival italiano delle etichette indipendenti ed emergenti – apre le sue porte alla poesia per uscire dal tradizionale mainstream musicale e cercare nuovi stimoli per le nuove musiche del nostro Paese. Assieme a #Poetry il Mei sta organizzando per il prossimo 30 settembre 2017 una lettura poetica che si svolgerà negli angoli del centro storico della città di Faenza.

Gli autori saranno ospitati per la lettura dei loro testi dai locali commerciali, come bar e ristoranti, e da associazioni e circoli e altre realtà aderenti all’iniziativa come gli esercizi commerciali che aderiscono e che metteranno a loro disposizione microfoni e amplificazione. I poeti leggeranno le loro poesie per strada, sotto i portici, sui marciapiedi, a contatto con la gente.

Poesia al Mei: come partecipare?

L’unico requisito necessario per partecipare è che la poesia abbia un qualche legame con il mondo della musica, sono valide tutte le seguenti motivazioni:
· I testi saranno letti con accompagnamento musicale dal vivo (a completa cura del Poeta)
· I testi parlano di musica
· I testi utilizzano figure retoriche di suono
La scheda di partecipazione è disponibile su http://www.meiweb.it e si prega di scaricarla, compilarla e inviarla all’indirizzo: indipendentpoetry@gmail.com.
Scadenza per l’invio schede 7 settembre 2017. I poeti selezionati dall’organizzazione saranno contattati via e-mail entro il 20 settembre. La partecipazione è gratuita, non è previsto alcun compenso o rimborso spese.

Rispondi