Handball Faenza, nuova vittoria per prepararsi al big match con Parma

Sicuro e autoritario, l’Handball Faenza non dà scampo domenica 11 febbraio 2018 alla Pallamano Carrara battuta nettamente 35-17. Gli ospiti, molto rimaneggiati tanto che è stato convocato anche l’esperto Maurizio Tabanelli (nella foto di copertina con coach Ronchi, ndr), imolese e vecchia gloria della pallamano nazionale, non hanno mai dato l’impressione di poter contrastare i padroni di casa al completo con l’eccezione di Rossi, influenzato. Faenza prendeva subito il largo con i gol di Ceroni, Tramonti, Panetti, Matteo e Manuele Folli che firmavano un netto parziale (6-2) con il solo Perfigli a cercare di ribattere per i toscani.

Saliva poi in cattedra Vanoli che si alternava a Ceroni nelle realizzazioni. Chiuso il primo tempo avanti di nove reti (15-6), nella ripresa Faenza riprendeva il ritmo questa volta con protagonistica Alpi che gol dopo gol arrivava a contendere ai compagni Vanoli e Ceroni (7 reti entrambi), il titolo di miglior scorer del match. Dalla parte opposta Frank e Perfigli cercavano di ribattere ma il divario rimaneva ampio e Faenza chiudeva comodamente con un netto 35 – 17 grazie anche a due gol del giovane Amaroli. Ora per Faenza si prepara la difficile trasferta di Parma, che sarà tra quindici giorni per la pausa del campionato.

Handball Faenza – Pallamano Carrara 35-17 (p.t. 15-6)

Faenza: Mandelli, Minarini; Garnero, Fadda 1, Vanoli 7, Lega 1, Ceroni 7, Bartoli 1, Matteo Folli 1, Panetti 2, Alpi 6, Tramonti 3, Manuele Folli 4, Amaroli 2. All. Ronchi
Carrara: Tognetti, Tabanelli, Lorenzini, Meoni 3, Frank 3, Vezzoni, Benedetti 2, Marascia, De Giorgi, Poletti 3, Gini, Perfigli 6. All. Del Monte

Arbitri: Marcelli di Teramo e Ramoul di Ancona

Note
Esclusioni due minuti
Faenza: Garnero, Lega; Carrara: Frank, Vezzoni, Benedetti, Perfigli
Rigori: Faenza 2/3, Carrara 0/1

Le altre gare della prima giornata del girone C:
Secchia Rubiera – Monteprandone 36-22
Rapid Nonantola -Ambra Poggio a Caiano 26-24
Olimpic Massa Marittima – Bastia 44-25
Poggibonsese – Parma 14-23
Camerano – Chiaravalle 33-20

Classifica
Faenza 29, Nonantola 26, Parma 22, Rubiera 21, Ambra 19, Poggibonsese 13, Carrara 13, Massa Marittima 10, Camerano 10, Chiaravalle 7, Monteprandone 6, Bastia 2.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.