Handball Faenza, nuova vittoria per prepararsi al big match con Parma

Sicuro e autoritario, l’Handball Faenza non dà scampo domenica 11 febbraio 2018 alla Pallamano Carrara battuta nettamente 35-17. Gli ospiti, molto rimaneggiati tanto che è stato convocato anche l’esperto Maurizio Tabanelli (nella foto di copertina con coach Ronchi, ndr), imolese e vecchia gloria della pallamano nazionale, non hanno mai dato l’impressione di poter contrastare i padroni di casa al completo con l’eccezione di Rossi, influenzato. Faenza prendeva subito il largo con i gol di Ceroni, Tramonti, Panetti, Matteo e Manuele Folli che firmavano un netto parziale (6-2) con il solo Perfigli a cercare di ribattere per i toscani.

Saliva poi in cattedra Vanoli che si alternava a Ceroni nelle realizzazioni. Chiuso il primo tempo avanti di nove reti (15-6), nella ripresa Faenza riprendeva il ritmo questa volta con protagonistica Alpi che gol dopo gol arrivava a contendere ai compagni Vanoli e Ceroni (7 reti entrambi), il titolo di miglior scorer del match. Dalla parte opposta Frank e Perfigli cercavano di ribattere ma il divario rimaneva ampio e Faenza chiudeva comodamente con un netto 35 – 17 grazie anche a due gol del giovane Amaroli. Ora per Faenza si prepara la difficile trasferta di Parma, che sarà tra quindici giorni per la pausa del campionato.

Handball Faenza – Pallamano Carrara 35-17 (p.t. 15-6)

Faenza: Mandelli, Minarini; Garnero, Fadda 1, Vanoli 7, Lega 1, Ceroni 7, Bartoli 1, Matteo Folli 1, Panetti 2, Alpi 6, Tramonti 3, Manuele Folli 4, Amaroli 2. All. Ronchi
Carrara: Tognetti, Tabanelli, Lorenzini, Meoni 3, Frank 3, Vezzoni, Benedetti 2, Marascia, De Giorgi, Poletti 3, Gini, Perfigli 6. All. Del Monte

Arbitri: Marcelli di Teramo e Ramoul di Ancona

Note
Esclusioni due minuti
Faenza: Garnero, Lega; Carrara: Frank, Vezzoni, Benedetti, Perfigli
Rigori: Faenza 2/3, Carrara 0/1

Le altre gare della prima giornata del girone C:
Secchia Rubiera – Monteprandone 36-22
Rapid Nonantola -Ambra Poggio a Caiano 26-24
Olimpic Massa Marittima – Bastia 44-25
Poggibonsese – Parma 14-23
Camerano – Chiaravalle 33-20

Classifica
Faenza 29, Nonantola 26, Parma 22, Rubiera 21, Ambra 19, Poggibonsese 13, Carrara 13, Massa Marittima 10, Camerano 10, Chiaravalle 7, Monteprandone 6, Bastia 2.

Rispondi