Incontro col filosofo Alberto Emiliani, lunedì 16 marzo in streaming con l’ass. Filò

Non tutte le attività di Filò sono sospese, ma alcune di esse verranno realizzate attraverso gli unici canali che al momento ci permettono di “stare insieme”, anche se virtualmente. Lunedì 16 marzo alle ore 21, come da programma, Alberto Emiliani dell’Università di Helsinki condurrà in streaming la seconda conferenza prevista nell’ambito del ciclo Incontro col Filosofo, dal titolo Il paradosso della mente. Tra corporeità e soggettività.

Se tutto ciò che accade nel nostro corpo è effetto di cause fisiche, allora ogni gesto, ogni parola pronunciata, ogni sorriso è il risultato di processi fisici e appartiene al piano degli eventi oggettivi, verificabili, misurabili. Come spiegare allora la nostra esperienza vissuta: la sensazione di un colore, un’intenzione, una decisione? Siamo dibattuti tra il tentativo di ridurre la nostra vita interiore a processi fisici e l’esigenza di riconoscere l’autonomia della sfera mentale. Occorre forse esplorare più a fondo la basilare asimmetria tra indagine scientifica e piano dell’esperienza.

Chi è Alberto Emiliani

Alberto Emiliani è Adjunct Professor di Filosofia presso l’Università di Helsinki. Ha scritto Logica e Filosofia del linguaggio: un itinerario (1990) e The Forms of Sense: A Study of Wittgenstein’s Tractatus (1999), oltre a diversi articoli su riviste e collezioni di saggi. Dal 2008 è docente di Filosofia e Storia presso il liceo “Torricelli-Ballardini” di Faenza.

I soci di Filò riceveranno, attraverso la newsletter, le istruzioni operative per scaricare il software e connettersi. Per chi non è ancora socio ed è interessato a partecipare all’evento, può iscriversi on line e pagare la quota associativa attraverso bonifico bancario. Tutte le indicazioni al link https://www.filoedu.com/diventa-socio/

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.