Creare valore: a Ravenna la tre giorni di festival dell’innovazione sociale

Non un semplice evento, ma una tre giorni per ascoltare, partecipare, scoprire, assaggiare, annusare e degustare i colori dell’innovazione. Per il secondo anno si svolge a Ravenna, presso il parco di innovazione per le Imprese il Territorio e le Persone Kirecò (via Don Carlo Sala) il Festival dell’innovazione sociale: Sostenibilità Creative. Quest’anno il tema del festival è Creare Valore e si svolgerà dal 23 al 25 settembre 2016. La cooperativa Sociale Kirecò invita i suoi ospiti a riflettere su come le comunità possono creare valore a partire dalla cooperazione dalla collaborazione, dall’innovazione e dalla creatività. Come trasformare le risorse di un territorio in valore sarà quindi un percorso lungo tre giorni che partirà con una riflessione la mattina del 23 dalle ore 10 con i rappresentanti dell’innovazione locale ed il sindaco Michele De Pascale per discutere sulla domanda: “Ravenna ha bisogno di innovazione?”.

L’inaugurazione venerdì 23 settembre

Nel pomeriggio il momento formativo clou vedrà la presenza di Benedetto Gui e Andrea Rapisardi noti economisti ed esperti di modelli economici e di innovazione sociale. La serata si concluderà con una cena di finanziamento durante la quale sarà presentata la prima edizione del “Premio Sostenibilità Creative”. Kirecò lancerà un percorso di raccolta fondi che si concluderà il 28 ottobre al teatro Alighieri con un serata organizzata da Stefano Ianne in occasione della presentazione dello spettacolo Duga-3 sul disastro di Chernobyl. Durante la serata sarà consegnato il premio, rappresentato dai fondi raccolti durante il mese, ad uno studente o ricercatore universitario.

Sabato 24 il confronto con realtà innovative e laboratori gratuiti

La mattina del 24 settembre vedrà concludersi il percorso di indagine e confronto sull’innovazione sociale con tre laboratori gratuiti sui temi dell’innovazione ed orientati a imprenditori e professionisti che vogliono elevare le loro competenze. I laboratori, assolutamente gratuiti ma a numero chiuso, vedranno la presenza di relatori di eccezione proveniente dalle realtà più innovative d’Italia quali Storyfactory di Milano, Social Fare di Torino, Kilowat e Rising School di Bologna. Dal 24 mattina fino alla serata del 25 settembre sarà infine aperta anche “L’Innovazione in Mostra”, l’ormai consueta mostra mercato con decine di espositori che presenteranno ai cittadini prodotti e soluzioni di alto valore sociale ed ambientale. Dall’arte al cibo di qualità, dai prodotti per la cosmesi alla salute, dalla cultura alle soluzioni per la casa. Tante realtà che non solo presenteranno i loro prodotti, ma offriranno laboratori e corsi gratuiti per chiunque.

Magiori dettagli sul sito dell’evento e su Facebook alla pagina di Kirecò Onlus.

Rispondi