Sabato 18 settembre il festival “Borghi Danteschi” fa tappa alla Torre di Oriolo

Sabato 18 settembre il festival Borghi Danteschi fa tappa alla Torre di Oriolo incontri, spettacoli, degustazioni e un’escursione sulle tracce del Sommo Poeta che trovò in Romagna l’ispirazione per alcune pagine indimenticabili della Divina Commedia.

“Festival dei Borghi Danteschi”

Fa tappa alla Torre di Oriolo sabato 18 settembre il festival itinerante “Borghi Danteschi”, che attraverso escursioni, visite guidate, laboratori per bambini, conferenze, spettacoli teatrali e aperitivi medievali valorizza il patrimonio storico-artistico presente nei borghi toccati dal Cammino di Dante, sentiero trekking inserito all’interno delle Vie di Dante. L’appuntamento a Oriolo è alle 14 per “Dante tra arte, paesaggio e scienza”, incontro a cura della professoressa Paola Pescerelli Lagorio, presidente Associazione La Bendandiana Faenza. A seguire si terrà la presentazione della guida Il Cammino di Dante a cura degli autori, mentre dalle 15 alle 17, ogni trenta minuti, sarà possibile prendere parte a visite guidate della Torre a cura di Save Italian Beauty. Sempre alle 15 è in programma “La torre, la poesia e l’amore”, una facile escursione sulle prime colline di Faenza, all’ombra della splendida Torre di Oriolo, sulle orme del Sommo Poeta su un tratto del “Cammino di Dante” a cura di Insolita Itinera. Alle 18.15
andrà in scena lo spettacolo dantesco itinerante e interattivo “Lo tuo salir” a cura della Compagnia Koiné: l’ascensione reale e metaforica all’interno della splendida Torre di Oriolo culminerà nelle parole di Dante che invitano a rivolgersi al cielo, in programma degustazioni sensoriali ed emozionali. Dalle 18 ci sarà la possibilità di fermarsi per un aperitivo o la cena presso il punto ristoro esterno della Torre di Oriolo, dove è in programma musica dal vivo. Il festival “Borghi Danteschi” è realizzato dall’Associazione Il Cammino di Dante e dall’Agenzia di Comunicazione Ross&Thomas con la collaborazione della società di valorizzazione dei beni culturali Save Italian Beauty.

Info e prenotazioni

Per info e prenotazioni: info@saveitalianbeauty.it – 328 5645647

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.