2 giugno: le celebrazioni a Faenza per il 71mo compleanno della Repubblica

Letture, interviste e recite a tema per festeggiare assieme ai giovani uno dei momenti più importanti della storia italiana. Anche Faenza si prepara a celebrare il 71° anniversario della festa della Repubblica (2 giugno 1946), ripristinata nel 2001 da un decreto dell’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Festa della Repubblica: programma delle celebrazioni ufficiali

La cerimonia ufficiale per la festa della Repubblica, curata dal Comune di Faenza in collaborazione con il Comitato antifascista per la democrazia e la libertà e la Consulta dei ragazzi e delle ragazze, è programmata giovedì 1 giugno prossimo alle ore 10 presso la scuola media “Lanzoni”. La manifestazione si aprirà con l’alzabandiera e l’esecuzione dell’inno nazionale da parte del coro dell’istituto. Dopo il saluto della dirigente scolastica Paola Fiorentini e del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, gli alunni della consulta presenteranno una loro ricerca dal titolo “La scuola prima e dopo la Repubblica”, con letture, interviste e recite sul tema.Il coro dell’istituto eseguirà inoltre l’inno europeo in tedesco, italiano e dialetto romagnolo assieme ad altri brani.

La giornata si concluderà con l’inaugurazione e la visita guidata alla mostra “La scuola di ieri”, allestita nell’aula magna della scuola. Altre visite guidate alla mostra sono previste anche nei giorni successivi -previo appuntamento – fino a mercoledì 7 giugno.

Rispondi