Faenza si aggiudica la Tenzone Aurea 2019: l’evento dal 13 al 15 settembre

Faenza torna a essere capitale delle competizioni di bandiera nel 2019, ospitando la 39^ edizione della Tenzone Aurea, la più importante manifestazione nazionale rivolta a sbandieratori e musici. Il verdetto è arrivato nella giornata di sabato 2 febbraio 2019, con la commissione della Fisb (Federazione italiana sbandieratori) che ha aggiudicato al Niballo Palio di Faenza l’organizzazione della XXXIX edizione dei Campionati italiani sbandieratori e musici. L’evento si terrà dal 13 al 15 settembre 2019. Faenza ha avuto la meglio, con 82.92 punti, sul Palio dei Micci Querceta che ha ottenuto 74,84 punti. Si tratta della quinta volta che la città di Faenza ospiterà questa manifestazione, evento già accaduto nel 1968, 1988, 1989 (questi due annate insieme a Riolo Terme, ndr) e 2012. In occasione della Tenzona Aurea 2019 sbandieratori da tutta Italia si sfideranno così nella suggestiva cornice della piazza del Popolo di Faenza.

Tenzone Aurea 2019: il ritorno a Faenza dopo il 2012

La Federazione italiana sbandieratori è un’associazione culturale senza scopo di lucro che riunisce più di 80 gruppi italiani legati a manifestazioni storiche quali Palii, Quintane, Certami. Nasce ufficialmente a San Marino il 22 ottobre 1966 con il nome di “Federazione Italiana Antichi Giuochi e Sports della Bandiera“.  Faenza in tutto ha ottenuto 45 successi nella Tenzone Aurea, ed è seconda solo a Ferrara, in cima alla classifica con 70 vittorie. Nel 2018, a Ferrara, Raffaele Rampino jr. del Rione Rosso ha conquistato il titolo nel Singolo, mentre nel 2017 Faenza aveva vinto la Combinata, titolo assegnato alla città che ottiene complessivamente più punteggi nelle varie competizioni.

La Tenzone Argentea è stata invece assegnata all’Ente Palio Città di Ferrara e si disputerà nelle giornate dal 19 al 21 luglio 2019.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.