Faenza Lotta: i giovanissimi conquistano il 1° posto nazionale di lotta libera a Ostia

Nuovo successo per i giovani del Club Altetico Faenza Lotta: al Gran Premio Giovanissimi di Ostia di sabato 26 ottobre scorso hanno infatti conquistato il primo posto nazionale nella lotta libera. In quello che è uno dei più importanti tornei giovanili di lotta, circa 150 atleti dai 10 ai 13 anni, appartenenti a trenta società, si sono sfidati sui tatami romani in questa specialità: a dominare la classifica generale è stata la squadra faentina, seguita dalle Fiamme Oro sez. Termini Imerese, mentre terzo posto per l’Athlon Judo.

Faenza Lotta: la grande attenzione al settore giovanile

Un successo, quello dei 15 piccoli lottatori manfredi, che arriva dopo il primo posto nazionale ottenuto anche nella lotta greco-romana. Vittorie frutto della grande attenzione della storica società faentina – che quest’anno ha festeggiato 100 anni di attività – al settore giovanile, e che prosegue con numerose attività nelle scuole del territorio grazie a progetti di avviamento alla lotta olimpica.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.