Pittura e musica all’Osservanza di Brisighella con Enrico Versari e il Duo Bellavista-Soglia

Le opere inedite dell’artista faentino Enrico Versari incontreranno, sabato 28 settembre, le sonorità musicali del Duo Bellavista-Soglia, nella splendida cornice del chiostro della chiesa dell’Osservanza di Brisighella. La mostra, dal titolo “L’intreccio e l’orizzonte”, è stata organizzata dal Comune di Brisighella e accoglierà, a partire proprio da sabato 28 settembre, opere che, attraverso sovrapposizioni ardite di accordi cromatici, trattano un archetipo senza tempo, universale, che si esprime nell’arte dell’intreccio e della circolarità. L’evento di inaugurazione si terrà alla chiesa dell’Osservanza di Brisighella alle ore 18:30 con ingresso libero.

L’inaugurazione sabato 28 settembre

Il Duo Bellavista-Soglia, già noto in terra brisighellese per il recente successo del festival della Cava Marana “Suoni e Parole – un simposio informale tra le Pietre di Luna”, accompagnerà per l’occasione il pittore e le sue opere con i tre tempi del concerto per pianoforte e marimba “Magellan”, composto dal francese Emmanuel Sèjournè. Una serata (e, in assonanza al concerto ispirato all’esploratore Magellano, un “viaggio”) all’insegna di pittura e di musica, che si intrecciano verso un orizzonte comune.

Benedetta Landi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.