Amici a 4 zampe protagonisti ai Martedì d’Estate di Faenza

Amici a quattro zampe protagonisti in piazza del Popolo di Faenza stasera, 19 luglio 2016: in occasione dei Martedì d’estate si svolgerà la serata “Badiali for Enpa” con intrattenimenti, esibizioni, sfilate e tante altre iniziative volte al miglioramento del rapporto con gli animali. Alle 20.30 è fissata la partenza dei partecipanti per la sgambata di 2,3 chilometri nelle vie del centro. Una passeggiata che vedrà fianco a fianco i quattro zampe con i loro padroni, tutti muniti di pettorale e di guinzaglio (obbligatorio). A metà del percorso è previsto un punto di ristoro e all’arrivo sempre in piazza del Popolo ci sarà invece la consegna del pacco gara con gadget, buoni sconti e campioni di cibo.

Quello organizzato da Enpa (Ente nazionale protezione animali) sarà il clou del nuovo appuntamento con i “Martedì d’estate” di Faenza, che vedranno i negozi del centro storico aperti a partire dalle 19.30. Il 19 luglio è in programma una nuova serata all’insegna di arte, cultura, gastronomia e spettacolo.

Arte protagonista ai Martedì d’estate

In corso Saffi è di scena la “Marguttiana”, con l’esposizione di pittori e acquarellisti sotto le stelle. All’insegna dell’arte anche i laboratori proposti da Arte Ceramica: “Ritrovo le mie radici: costruisco il mio albero genealogico”. Lungo corso Matteotti sarà presente il mercatino dei creativi con l’esposizione della migliore selezione di artisti e opere dell’ingegno mentre dalle 20.45 alle 23 l’appuntamento è al numero 10 del corso con gli incontri organizzati nel Salotto de Il Piccolo con “Lettura di classici romagnoli e mostra con opere di artisti locali” con le associazioni La lampada e Siparium Mirabiliae.

Musica e stelle ad animare il centro il 19 luglio

Via Pistocchi si animerà con spettacoli musicali:  spazio alla musica anni ’80/’90 con Silvia dj mentre lungo Corso Mazzini esposizione di ceramiche, laboratori, artigianato e altro ancora. Concerti anche al Mens Sana in via Mura Torelli con la tradizione celtica firmata Sleego. protagonisti alla recente Musica nelle Aie di Castel Raniero. Naso all’insù in piazza della Libertà con le iniziative organizzate dagli astrofili faentini: martedì 19 luglio è in programma “Saturno e il cielo d’estate”, un’osservazione del pianeta con gli anelli e si potrà assistere al sorgere della Luna piena.

Martedì d’estate: teatro, Mic e cultura

Tante le visite guidate gratuite per i Martedì d’estate, come quelle al Ridotto del Teatro Masini in collaborazione con Pro Loco Faenza e quelle del Museo del Risorgimento e dell’Età contemporanea, tutti i martedì di luglio con gli studenti del liceo Torricelli-Ballardini alla scoperta dei tesori di Palazzo Laderchi. Al Mic sono in programma visite guidate con aperitivo alla mostra “Stili di vita europei attraverso la ceramica”. Duecento opere provenienti dai musei della ceramica più importanti d’Europa raccontano come sono cambiate le abitudini di vita dal Barocco ai giorni nostri. Al termine aperitivo con vini del territorio nel giardino del museo.

Casa Museo Bendandi: le conferenze

La Casa Museo Raffaele Bendandi organizza un ciclo di conferenze, alle 21, all’Auditorium Sant’Umiltà in via Pascoli 15. Il 19 luglio appuntamento con Giandomenico Marchi e “Le griglie energetiche di superficie e ipotesi di previsioni sismica secondo la Radiestesia”.

Non potevano mancare momenti dedicati all’enogastronomia e alle eccellenze della tradizione romagnola, con le cene a tema de La Mangeria e i tavoli all’aperto dell’Osteria di Sant’Agostino e della Pizzeria del Corso.

I Martedì d’estate proseguiranno il 26 luglio. Le date di agosto (2, 9, 16, 23, 30) saranno invece dedicate ai caffè concerto. “I martedì d’estate” sono organizzati dal Consorzio Faenza C’entro in collaborazione con la cabina di regia composta da Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Cna e il contributo di BCC e Camera di Commercio. L’evento gode del patrocinio e del contributo del Comune di Faenza.

Rispondi