https://cdn.hu-manity.co/hu-banner.min.js

Giornata dedicata ai disturbi alimentari: un webinar per approfondire il tema

I dati sui disturbi alimentari sono impressionanti: uno studio nazionale promosso dal Ministero della Salute ha calcolato come i casi siano aumentati del 30% durante l’anno della pandemia.  Lunedì 15 marzo ricorre la Giornata nazionale dedicata ai disturbi alimentari, rappresentata dal fiocchetto lilla quale simbolo della lotta all’anoressia e alla bulimia che il Comune di Faenza celebrerà illuminando lo scalone della Residenza Municipale con una luce lilla, promuovendo la sensibilizzazione sul tema. “Un attenzione necessaria” – spiega l’assessore ai Servizi della Comuinità del Comune di Faenza, Davide Agresti– resa concreta affrontando e sensibilizzando su temi non scontati, come i disturbi alimentati nell’adolescenza, che possono avere una sensibile incidenza sulle vite dei più giovani.

Venerdì 26 un webinar di approfondimento sul tema dei disturbi alimentari

La campagna informativa sui percorsi di sostegno e cura offerti dal territorio verso questo disturbo che colpisce in particolare minori e adolescenti, non si esaurirà lunedì. Venerdì 26 marzo, alle 20.30, in modalità on line sulla pagina Facebook ‘CentroFamiglieUnioneRomagnaFaentina’, la stessa associazione ‘SulleALIdelleMENTI’, insieme ad l’Ausl della Romagna, il Centro per le famiglie dell’Unione e il Comune di Faenza, presenteranno una conferenza dal titolo ‘Cibo, corpo e disagio: conoscerli per affrontarli’. L’obiettivo è fornire informazioni e scambiare domande e risposte sui disturbi alimentari, sul riconoscimento dei segnali caratteristici, sull’impatto nel contesto familiare e sulle risposte che il territorio offre in termini di sostegno e cura alle persone e alle famiglie. Interverranno Giovanna Fabbri e Alessia Zaccarini, rispettivamente psicologa e psicoterapeuta dell’ambulatorio DCA Unità neuropsichiatria infantile Ausl Romagna), Stella Segatori (psicologa e psicoterapeuta dell’associazione ‘SulleALIdelleMENTI’.

 

 

 

Francesco Ghini

Mi occupo di comunicazione, marketing sanitario e formazione. Nel 2014 ho fondato il blog online Buonsenso@Faenza. Con un passato da ricercatore e un dottorato in Medicina Molecolare, oggi collaboro con diverse aziende come consulente per la comunicazione, sviluppo di business, sviluppo della identità del brand e quale organizzatore di eventi formativi e divulgativi nazionali e internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.