Dal 19 al 24 aprile la festa del Santissimo Crocifisso dei Cappuccini a Faenza

Tante le iniziative per celebrare il crocifisso miracoloso custodito da secoli dai frati dal 19 al 24 aprile. Martedì 19 aprile (con ritrovo alle 15.30 al parco della Punta degli Orti il pellegrinaggio parrocchiale al pilastrino al colle Persolino, dove aveva sede anticamente il convento dei cappuccini e dove la tradizione narra che, nel XVI secolo, il crocifisso ligneo parlò a fr. Battista.

Gli appuntamenti della settimana

Mercoledì 20 aprile alle ore 20.45, nella sala antica chiesa, si terrà l’incontro-narrazione “Un Uomo. Dialogando con Francesco d’Assisi”, con l’artista e illustratore Stefano Nava, organizzato dall’Ordine francescano secolare.  Venerdì 22 aprile (ore 20.45 in chiesa) l’incontro di preghiera “Che io porti la pace”, a cura dell’ACR parrocchiale.  Sabato 23 aprile alle 15 il SS. Crocifisso sarà portato nelle vie della parrocchia, prima esposto su un veicolo, trasmettendo un messaggio tramite altoparlante e poi con la processione a piedi, che partirà alle 16.15 dal pilastrino di via Donatini (con la fiorita per i bambini) e arriverà in chiesa. Domenica 24 aprile alle 11.30 la celebrazione solenne della SS. Messa. Alle 12.30 il pranzo (obbligatoria prenotazione) nella ex scuola don Milani). Alle 15.00 nel circolo Anspi l’estrazione della lotteria. Dalle 15.30 tornei sportivi di pallavolo e calcio e musica con la Artistation Big Band. Dalle 17 sarà attivo lo stand gastronomico con piadina e pizza fritta . Alle 19.30 l’aperitivo in musica organizzato dai giovani della parrocchia.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.