Da Faenza alle Hawaii: a marzo gli sbandieratori faentini all’Honolulu Festival

Tra il 9 e il 22 marzo i turisti di Honolulu potranno scegliere tra fare il bagno nell’oceano, rilassarsi nei chioschi sulla spiaggia oppure vedere degli strani sbandieratori provenienti da una lontana città italiana di nome Faenza. Sì, avete letto bene: un gruppo di una ventina di faentini, fra sbandieratori e musici, sarà nel prossimo marzo alle isole Hawaii per partecipare all’Honolulu Festival, manifestazione con gruppi folcloristici e di danza che si tiene ogni anno nella capitale delle Hawaii.

Honolulu
Gli sbandieratori faentini daranno un saggio delle loro capacità all’Honolulu Festival

Saranno in diretta nella tv locale

Esibizione nelle scuole, ospiti in un programma tv e sfilata per le strade di Honolulu: è serrato il programma della manifestazione, che permetterà ai ragazzi – guidati da Ivan Samorì – di conoscere diverse realtà locali. Nella giornata di venerdì 11 il gruppo si esibirà nelle scuole, mentre il giorno dopo sono invece programmati due spettacoli nel teatro principale della capitale hawaiana. Nella serata di sabato gli sbandieratori saranno inoltre ospiti nel programma televisivo “Good morning Hawaii“, in onda in diretta alle ore 19.45 locali. Domenica 13 marzo gli sbandieratori parteciperanno al Festival che si svolge lungo le strade di Honolulu e si conclude con spettacolari fuochi di artificio sull’oceano Pacifico.

Prevista anche una visita a Pearl Harbor

Ma non solo bandiere e tamburi. Il gruppo, la cui ospitalità è a carico degli organizzatori del Festival, avrà anche alcuni giorni liberi per visitare la famosa Pearl Harbor e alcune delle principali isole dell’arcipelago hawaiano come Big Island e Kauai. Il 17 marzo è anche prevista una sfida di calcio a 5 con le autorità locali hawaiane e gli organizzatori del festival.

logo-HonoluluI componenti della delegazione

La delegazione faentina sarà composta da 21 persone: sette sbandieratori, tre tamburi, tre chiarine, quattro figuranti e quattro accompagnatori. Saranno 17 i componenti faentini della spedizione così suddivisi: nove del rione Borgo Durbecco, un rappresentante a testa dei rioni Rosso, Verde e Nero, cinque del Gruppo Municipale. I rimanenti quattro componenti sono uno sbandieratore della Contrada del Ghetto di Lugo di Romagna, uno di Forlimpopoli e due della Contrada Monticelli di Quattrocastella (Reggio Emilia).

Rispondi