Clai attiva la consegna a domicilio nei Comuni di Imola, Mordano e Faenza

Per fronteggiare l’emergenza in atto continuano a fiorire le iniziative per non far uscire di casa le persone, soprattutto le persone anziane, la Clai, attraverso Le Macellerie del Contadino, ha attivato il servizio di consegna della spesa a casa per chi è residente nei comuni di Imola, Mordano e Faenza. «Tutti i nostri punti vendita sono aperti e continuano a servire i nostri clienti, ovviamente seguendo le condizioni di massima sicurezza indicate dalle normative speciali in atto – spiega Fabrizio Facciani, responsabile dei Punti Vendita Macellerie del Contadino Clai –. Vendendo prodotti alimentari siamo certamente in prima linea nell’offrire ogni giorno un servizio essenziale a chi vive nel nostro territorio».

“I nostri punti vendita continueranno a seguire i clienti con nuove modalità”

«Pur proseguendo ad accogliere e servire chi viene alle Macellerie del Contadino – prosegue Facciani – in questo momento emergenziale in cui è consigliato di non uscire di casa nemmeno per fare la spesa, abbiamo cercato di fare di più: portare la spesa a casa a chi abita nei comuni di Imola, Mordano e Faenza, per garantire, attraverso i nostri prodotti di filiera e locali, il fabbisogno alimentare. Abbiamo pensato a questo servizio anche valorizzando chi è solito recarsi nei nostri negozi: perciò ognuno potrà ordinare la spesa direttamente al proprio punto vendita, trovando l’abituale cortesia e professionalità di servizio. I negozi predisposti a svolgere questo servizio saranno quelli di Faenza, Imola Centro Storico, Imola Pedagna e Sasso Morelli Gran Dispensa. Ormai si avvicina anche la Pasqua – continua Facciani – e proprio il pranzo di Pasqua, come vuole la tradizione, anche qui da noi assume un valore speciale. E faremo il possibile perché tutti possano anche quest’anno celebrarlo a tavola nel migliore dei modi, con le carni e i salumi Clai, i prosciutti Zuarina e i formaggi della Faggiola».

Le aziende del territorio e la sfida Coronavirus

Per fare un ordine basta telefonare al Numero Verde 800 895 110 dal lunedì a sabato dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 19, a esclusione del martedì pomeriggio e dei giorni festivi. Sarà possibile selezionare il Punto Vendita preferito e parlare con il personale incaricato, che fornirà tutte le informazioni e le condizioni del servizio. Oppure si potrà inviare un ordine di spesa via e-mail ai seguenti recapiti: Faenza: faenza.negozio@clai.it; Macelleria di Imola Centro Storico: inferno.negozio@clai.it; Imola Pedagna: pedagna.negozio@clai.it; Sasso Morelli, Gran Dispensa: sasso.negozio@clai.it.

Possono essere accettati ordini di qualsiasi importo, facendo presente che per ordini di importo di spesa pari o superiore a 25 euro, la consegna a domicilio risulta gratuita. Si potrà pagare direttamente alla consegna in contanti o tramite Pos.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.