Ceramica e solidarietà, ad Argillà parte l’iniziativa Ciotole d’Autore

Tante ciotole in ceramica, donata dagli espositori presenti dal 2 al 4 settembre a Faenza in occasione di Argillà, con le quali realizzare una grande mostra di solidarietà a supporto di progetti meritevoli del territorio. È questo lo scopo della terza edizione di Ciotole d’Autore, un’idea della Bottega d’Arte ceramica Mirta Morigi and Girls, per Ente Ceramica Faenza supportata dall’assessorato alla Ceramica del Comune di Faenza. Gli espositori di Argillà sono infatti invitati a donare una loro ciotola all’iniziativa: queste verranno raccolte ed esibite in una mostra che si terrà da martedì 1 a martedì 8 novembre alla Galleria d’arte Molinella. Ai ceramisti e tutti coloro che contribuiranno a questa iniziativa donando una ciotola verranno scattate alcune foto che saranno poi proiettate durante la cena di gala di Ciotole d’Autore, in programma il 10 novembre 2016.

Il 10 novembre l’asta a supporto di Anffas Faenza

L’evento Ciotole d’autore si concluderà giovedì 10 novembre con la cena “Zuppa di stagione al sapore di solidarietà”, durante la quale avverrà l’asta benefica delle ciotole.  La cena sarà ospitata come nelle precedenti edizioni dal Museo Internazionale della Ceramica in collaborazione con De Gusti ristoratori in Faenza. Il ricavato dell’edizione di quest’anno sarà devoluto ad Anffas Faenza, associazione di famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale. Il ricavato della prima edizione 2012 è stato donato a Mani Tese per la ricostruzione di una scuola dopo il terremoto dell’Emilia. Il contributo della seconda edizione 2014 è stato assegnato a Sos Donna Faenza nel ventennale della fondazione dell’Associazione.

Un pensiero riguardo “Ceramica e solidarietà, ad Argillà parte l’iniziativa Ciotole d’Autore

Rispondi