A Faenza anche Cesare Cremonini per Il Post Talk del 26 settembre

Ci sarà anche il cantautore Cesare Cremonini agli ex Salesiani di Faenza per l’appuntamento de Il Post Talk, l’evento organizzato dalla testata online diretta da Luca Sofri che si terrà sabato 26 settembre 2020. L’evento è organizzato in collaborazione con Faventia Sales e l’agenzia Wap. Tutti gli incontri, che partiranno dalle ore 11 della mattina e si prolungheranno fina a sera, si svolgeranno al complesso ex Salesiani a ingresso gratuito, ed è necessaria la prenotazione. L’evento conclusivo sarà invece in piazza Nenni con lo spettacolo di Mauro Berruto “Capolavori” alle ore 21. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 0546 061945.

Gli ospiti de Il Post Talk

Tra gli ospiti che nei giorni scorsi erano già stati confermati in questa edizione (il programma e il panel complessivo dei relatori è ancora in corso di definizione) figurano Lia Quartapelle, ex sottosegretario Pd ed esperta di relazioni internazionali, che tratterà il suo libro dedicato alla politica spiegata ai ragazzi e l’astronauta Samantha Cristoforetti in collegamento streaming che dialogherà con il giornalista scientifico Emanuele Minietti. Sarà in collegamento dalla Florida anche la nota virologa Ilaria Capua e poi Mauro Berruto; ex allenatore nazionale italiana di pallavolo. A Faenza arriverà anche lo scrittore Paolo Nori, esperto di letteratura russa. Torna inoltre, dopo l’evento dell’anno scorso, il racconto di Francesco Costa sulla politica americana in vista delle imminenti elezioni presidenziali.

Cesare Cremonini stato il frontman e l’autore delle più importanti canzoni del gruppo italiano Lùnapop, che ha riscosso un grandissimo successo con l’album …Squérez? vendendo oltre un milione e mezzo di copie. Nel 2002 il cantante ha annunciato ufficialmente lo scioglimento del gruppo, proseguendo con successo nella sua carriera solista e pubblicando, nel corso degli anni, sei album in studio, due dal vivo e tre raccolte.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.