Nuoto Faenza: al via la stagione sportiva per oltre 100 tesserati

Sono oltre cento i tesserati del settore agonistico della sezione Nuoto della società che vede insieme tutti gli sport acquatici della città di Faenza con base nelle piscine comunali di Piazzale Pancrazi gestite dalla Nuova Co.G.I. Sport. E’ ormai trascorso un mese da quando tutti questi ragazzi e ragazze si sono ritrovati con i loro allenatori per il raduno di tre giorni a Igea Marina, dove si sono colti i benefici della spiaggia e dello stare insieme; fino al 21 settembre la preparazione atletica è proseguita “a secco” negli spazi verdi del Parco Bucci di Faenza, poi lunedì 24 settembre c’è stato il rientro in piscina.

Centro Sub Nuoto Club 2000: al via la stagione

Sono sei gli allenatori professionisti che hanno il compito seguire la crescita sportiva degli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000 nelle varie categorie, dai più piccoli ai più grandi: Marco Fregnani (Esordienti C), Annalisa Nisiro (Esordienti B), Nicolò Nonni (Esordienti A), Giorgio Maccolini (Assoluti, vale a dire Ragazzi, Juniores, Cadetti, Seniores), assieme a Giorgia Silimbani, la quale si occupa del collegamento tra scuola e attività natatoria, e a Marco Mastrapasqua, trainer jolly per tutte le categorie; Maccolini ha la responsabilità del coordinamento generale dei coach, che complessivamente gestiscono 109 tesserati. «E’ il numero giusto – afferma Giorgio Maccolini – per la dimensione della nostra società sportiva,tale da garantire un lavoro di qualità sulla formazione atletica di ragazze e ragazzi e anche su un percorso che possa portare a buoni risultati e comunque a belle soddisfazioni».

Occhi puntati sul 17enne Michele Busa

Tra meno di due settimane si comincerà a fare sul serio in corsia: Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores del Centro Sub Nuoto Faenza saranno impegnati in trasferta nel primo appuntamento da medaglia della stagione al 7° Trofeo Riccione, meeting internazionale in programma domenica 21 ottobre allo Stadio del Nuoto della città adriatica. «Come inizio è quello che ci vuole – aggiunge Maccolini -: vedo in tutti già una buona condizione e voglia di esprimersi al massimo: basi importanti per costruire una stagione vincente». Molte attenzioni sono concentrate sull’atleta di punta del nuoto faentino, il 17enne Michele Busa, nella categoria Juniores secondo anno. «Deve partire subito forte in vista dei Campionati italiani Assoluti invernali di fine novembre – dice Giorgio Maccolini -. Il sogno è riuscire ad ottenere i tempi di qualifica per i Campionati europei Juniores programmati per la prossima estate».

Un pensiero riguardo “Nuoto Faenza: al via la stagione sportiva per oltre 100 tesserati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.