Il Comitato Gemellaggio della Romagna faentina propone il Campo Giovani per l’Europa

Il Comitato di Gemellaggio dell’Unione della Romagna Faentina organizza anche per il 2022 il Campo estivo giovani per l’Europa che si svolgerà a Riolo Terme dal 31 luglio al 6 agosto in collaborazione con la municipalità gemellate di Oberasbach (Germania) e la Comunità dei Comuni di Elan (Francia).

Il Campo Estivo Giovani per l’Europa

Il Campo Estivo Giovani per l’Europa viene organizzato in collaborazione tra le sei comunità gemellate per costituire un luogo favorevole dove migliorare le reciproche conoscenze ed esperienze in tema di unità europea e creare un terreno fertile su cui rinnovare e rafforzare rapporti di amicizie, scambi, collaborazioni tra giovani, oltre a fornire occasioni comuni di divertimento, di svago e di attività collettive volte alla conoscenza del territorio. Al Campo estivo parteciperanno 18 tra ragazze e ragazzi del territorio, tre per ogni Comune dell’Unione della Romagna faentina, più altrettanti provenienti rispettivamente dalla Francia e Germania.  Il programma prevede la sistemazione in tende, una giornata di svago e divertimento a Mirabilandia, trekking al Parco Carné, serate di cucina italiana, francese e tedesca, una giornata al mare sulla riviera romagnola.

Per info e pre-iscrizioni

Per informazioni e pre iscrizioni è possibile contattare Maria Scolaro 3347096414 oppure scrivere a comitatogemellaggiurf@gmail.com

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.