Tutto pronto per i nazionali Uisp di nuoto sincronizzato a Faenza: il programma

E’ tutto pronto nelle piscine comunali di piazzale Pancrazi a Faenza per lo spettacolo del nuoto sincronizzato che andrà in scena da venerdì 16 a domenica 18 giugno sotto l’organizzazione del Centro Sub Nuoto Club 2000. Per i Campionati nazionali di nuoto sincronizzato dell’Unione italiana Sport per tutti (Uisp) sono attese centinaia di spettatori da diverse parti d’Italia che verranno a sostenere le proprie beniamine, le quali arriveranno da nove regioni in rappresentanza di 34 società. Per accogliere i supporters o i semplici appassionati di uno sport che unisce forza, equilibrio ed eleganza trovando sempre maggiore seguito ci saranno gli ampi parcheggi di piazzale Tambini collegati con un servizio di navetta.

Nuoto sincronizzato: attese più di 830 atlete da tutta Italia

A fare la parte del leone come rappresentanze è l’Emilia-Romagna che porta 15 società, mentre la Toscana arriva con 4, il Piemonte e il Lazio con 3, il Trentino-Alto Adige, il Veneto, le Marche, la Lombardia con 2 e la Calabria con una; le atlete iscritte sono più di 830 per tutte le categorie: Assolute, Ragazze, Esordienti A, B e C oltre alle Master. L’intenso programma prevede esibizioni in tutte le specialità (Solo, Duo, Trio, Squadra, Combo) che potranno essere seguite, con ingresso gratuito, dai prati e da tribunette appositamente allestite attorno alla piscina olimpica.

La manifestazione prenderà il via già con le prime gare alle 15.30 di venerdì, giornata nella quale sarà possibile assistere agli esercizi delle Ragazze in diretta video streaming dal sito internet www.piscinafaenza.com fino alle 20 circa, quando sono in programma le premiazioni. Più ricca la giornata di sabato che si aprirà alle 8.30 e proseguirà fino alle 13.30; quindi si riprenderà alle 14.30 con altre esibizioni che saranno precedute dalla cerimonia di premiazione, per arrivare alle 20.30, quando in acqua si susseguiranno cinque gruppi iscritti a proporre la Grande Coreografia. Le gare di domenica verranno effettuate nella piscina interna tra le 8.30 e le 13.30; saranno in azione le categorie Esordienti B e C, le cui premiazioni concluderanno la manifestazione. Al via della competizione ci sono naturalmente anche le ragazze del Centro Sub Nuoto, desiderose di mettersi un po’ di medaglie al collo.

Campionati nazionali di nuoto sincronizzato Uisp: tante gare in programma

“Lo scopo della manifestazione al di là della prestazione è divertirsi – spiega coach Susanna Minelli, che ha gran parte nell’organizzazione dei campionati -. Gli esercizi in gara sono programma libero, cioè coreografie e figure a scelta degli allenatori e delle atlete. Noi del Centro Sub Nuoto, dopo una stagione ricca di soddisfazioni, presentiamo 51 atlete, delle quali le più ‘anziane’ sono nate nel 2000, mentre la più giovane, Allegra Luccaroni, è del 2009. In tutte le categorie presentiamo la squadra per l’esercizio più rappresentativo in cui 8 atlete nuotano in sincronia fra loro e con la musica”. Se le prospettive seguiranno l’impegno ci sarà da attendersi tanto dalle giovani faentine, che si sono allenate a partire dallo scorso settembre tre volte a settimana, migliorando di gara in gara. Intanto domenica scorsa gli atleti del nuoto hanno regalato a Faenza la grande soddisfazione della vittoria come società al 40esimo meeting interregionale Memorial Andrea Maltoni a Forlì in varie categorie d’età.

Risultati pallanuoto Faenza

L’ultima partita della squadra di pallanuoto del Centro Sub Nuoto nel campionato di Promozione 2017 ha visto lo scorso sabato i faentini sconfitti per 3 a 8 dalla Valmar Novafeltria, nella piscina di Riccione. La squadra Under 17 è invece tornata da Reggio Emilia con una sonante vittoria per 17 a 2 sulla Reggiana; l’Under 15 non ha voluto essere da meno, battendo l’Olympia per 12 a 6 in trasferta a Bibbiano. Al termine di una stagione che ha visto bilanciate luci ed ombre, oltre a manciate di sfortune e infortuni, per la pallanuoto faentina rimane la manifestazione di chiusura: i campionati nazionali Uisp 21 Acquagol, Under 15 e Under 17 in programma dalla metà della prossima settimana a Riccione.

Rispondi