Imprenditori faentini a Milano con Bni Maioliche

Un gruppo di imprenditori del capitolo Bni di Faenza, con in particolare i due gruppi di lavoro Best Strategy e Continuum hanno raccolto l’invito del direttivo di Nuova Organizzazione d’Imprese (Noi) di presentarsi a Milano per approfondire la collaborazione. L’incontro fra il team di professionisti della consulenza in grado di fornire servizi sartoriali al cliente “Best Strategy”, il team della sicurezza informatica, connettività e telefonia “Continuum” e “Noi” è stato preceduto da incontri One to One con i membri Bni di Milano.

Approfondita la collaborazione con il gruppo Noi di Milano

A seguire la presentazione di Noi alla quale erano presenti, da Faenza: Luca Gianera (Continuum, azienda Softone), Enzo Zauli (Cost srl), Lara Foschi, broker assicurativo, Emanuela Cantagalli, interprete, Alberto Ciamei (Sicura 360), l’avv. Alessandro Drei, tutti membri di Best Strategy, Pier Luigi Lafelice (Aka consulenze) e Stefano Cappon. L’incontro è il frutto della collaborazione nata il 19 ottobre a Roma con la prima edizione della “FairPlay Cup”, evento calcistico promosso dai Safetyplayers, squadra nazionale creata da Matteo Mondini e Giancarlo Restivo insieme ad alcune professionalità del settore della Sicurezza sul Lavoro e non solo. Sia Matteo Mondini che Giancarlo Restivo (presidente di Noi) erano presenti al meeting di venerdì 29 novembre a Milano.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.