Atletica 85 riparte il 2020 dalle gare indoor: i risultati dei giovani atleti

Inverno è tempo di indoor e, messe in archivio le festività, Atletica 85 Faenza Bcc è già al lavoro su questo fronte. L’occasione è stata nel weekend appena trascorso, domenica 12 gennaio 2020, durante il meeting di Ancona nel meraviglioso impianto al coperto del capoluogo marchigiano.

In gara con la divisa bianco-azzurra: Giulia Gandolfi sui 400m in 59’’19 in una bellissima gara finita in accelerazione segnando il proprio miglior tempo e il minimo per i campionati italiani; Francesca Amadori 1’03’’75 nei 400m, sempre in testa nella sua batteria, emozionante dal primo all’ultimo cm; Samuele Orlandi 51’58’’ nei 400m, numeri per ottimi risultati nel prossimo futuro; Cesare Linguerri sui 1.500m in 4’18’’54 e buone chance per fare ancora meglio nella prossima gara tra due settimane; e Cosimo Tagliaferri 4’20’’31 nei 1.500m dopo un problema fisico che l’aveva costretto a un lungo fermo, dimostrando così di avere ancora voglia di andare forte.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.