Atletica 85 riparte il 2020 dalle gare indoor: i risultati dei giovani atleti

Inverno è tempo di indoor e, messe in archivio le festività, Atletica 85 Faenza Bcc è già al lavoro su questo fronte. L’occasione è stata nel weekend appena trascorso, domenica 12 gennaio 2020, durante il meeting di Ancona nel meraviglioso impianto al coperto del capoluogo marchigiano.

In gara con la divisa bianco-azzurra: Giulia Gandolfi sui 400m in 59’’19 in una bellissima gara finita in accelerazione segnando il proprio miglior tempo e il minimo per i campionati italiani; Francesca Amadori 1’03’’75 nei 400m, sempre in testa nella sua batteria, emozionante dal primo all’ultimo cm; Samuele Orlandi 51’58’’ nei 400m, numeri per ottimi risultati nel prossimo futuro; Cesare Linguerri sui 1.500m in 4’18’’54 e buone chance per fare ancora meglio nella prossima gara tra due settimane; e Cosimo Tagliaferri 4’20’’31 nei 1.500m dopo un problema fisico che l’aveva costretto a un lungo fermo, dimostrando così di avere ancora voglia di andare forte.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.