Ricevuti in Comune gli atleti faentini che hanno corso la “Special edition” della 100km

Il maggio faentino non è lo stesso senza il consueto appuntamento con la 100km del Passatore. Quella di quest’anno è stata una corsa diversa dal solito, ma gli atleti hanno partecipato ugualmente con impegno e dedizione. La “Special Edition” del 2021 si è corsa infatti presso l’autodromo di Imola e i corridori faentini, che non hanno di certo saltato l’appuntamento, sono stati ricevuti a Palazzo Manfredi il 26 maggio.

Anche nello sport un segnale di ripartenza

Quella di mercoledì 26 maggio è stata “un’ occasione per ringraziare i faentini che hanno voluto dare un segno di ripartenza anche attraverso lo sport. Gli atleti sono stati ricevuti  dall’assessora allo sport, Martina Laghi e dal sindaco Massimo Isola che ha infatti sottolineato come l’aver corso la 100Km sia stato un messaggio di speranza e di ripartenza: “questa edizione ci ha scaldato i cuori ed è stato uno di quei momenti belli del 2021 che ricorderemo quando tra qualche anno ci volteremo indietro a riguardare le immagini dell’epoca del Covid”. Un grande ringraziamento è stato rivolto quindi agli atleti ma anche alle associazioni, all’organizzazione e ai volontari della ‘100’, che hanno dato prova di determinazione e pazienza.  Si è unito ai ringraziamenti anche il ‘Commendatore’ Pirì Crementi, storico fondatore
della 100Km assieme alla moglie Tatiana: “Il mio pensiero va però alla vera 100Km” ha detto “una manifestazione che coinvolge circa tremila atleti che non solo si mettono in competizione tra loro ma che, condividendo la stessa fatica, porta a stringere forti legami tra i partecipanti. La nostra speranza è di riportare nella sua sede naturale una competizione che in tanti anni è diventata di livello internazionale”.

Una pergamena per gli atleti faentini

A Martino Marzari, quinto assoluto e primo faentino arrivato, agli altri atleti faentini e agli organizzatori della Special Edition, l’amministrazione comunale ha consegnato una pergamena per la loro partecipazione. Al sindaco Massimo Isola e all’assessora allo sport Martina Laghi, Giordano Zinzani, presidente dell’Asd 100Km del Passatore, ha donato invece le maglie ufficiali dell’organizzazione.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.