17sima edizione di “Artegatto Artefatto” fino al 27 febbraio alla Molinella

Giovedì 17 febbraio alle 16 alla Galleria d’Arte della Molinella, verrà aperta al pubblico la mostra della 17esima edizione di ‘Artegatto Artefatto’ che per l’anno 2022 prende il titolo di ‘Green Gatt’. L’appuntamento, organizzato dall’Ente Ceramica Faenza, Mirta Morigi Ceramica Contemporanea, AiCC, Assessorato alla Cultura e alla Ceramica del Comune di Faenza e dall’Associazione Mondial Tornianti Gino Geminiani, come ogni anno porterà in esposizione un centinaio di opere realizzate con diverse tecniche, dalle pitture alle ceramiche ma anche pezzi realizzati all’uncinetto, sculture, disegni e tanto altro, ma tutte legate a un unico tema, il gatto, il felino più amato e che nei secoli è stato declinato e omaggiato dalla letteratura all’arte in genere.

“Artegatto Artefatto”

Alla 17esima edizione parteciperanno 46 artisti, che proporranno una o più lavori, provenienti un po’ da tutta la regione senza dimenticare diverse rappresentanze straniere. “Artegatto Artefatto -dice il sindaco Massimo Isola– è diventato un appuntamento fisso nel panorama culturale della nostra città e che si è ritagliato un importante ruolo anche grazie al
lavoro di squadra che vede impegnate tantissime realtà. Da qualche anno l’appuntamento è organizzato dell’Ente Ceramica Faenza cosa che ha reso possibile anche un rafforzamento della presenza ceramica in questo bell’appuntamento culturale che rimane comunque legato a tutti i linguaggi creativi. La manifestazione porta alla Galleria della Molinella le opere di artisti protagonisti della scena nazionale ma c’è anche tanto spazio per semplici appassionati che amano lavorare con i linguaggi trovando in questo appuntamento l’occasione per poter esporre i loro lavori. L’elemento conduttore della manifestazione è il tema del gatto che, non solo a Faenza, è da sempre uno degli argomenti del pensiero artistico. Sono convinto che anche questa edizione di Artegatto Artefatto, sempre curata con grande passione, sarà ancora una volta motivo di visita per centinaia di visitatori che potranno vedere attraverso il tema del felino domestico registri linguistici diversi e interessanti”.

Artegatto Artefatto

Questo l’elenco degli espositori:
  • Kina Bagdanova,
  • Beatrice Ballanti,
  • Roberta Barlati,
  • Maria Elena Boschi,
  • Gianfranco Budini,
  • Lorena Cabal Lopez,
  • Silvia Castrogiovanni Appursia,
  • Lia Cavassi,
  • Nogami Chiaki,
  • Stefania Ciani,
  • Rosella Civolani,
  • Barbara Cotignoli,
  • Mila Donati,
  • Claudio Donno,
  • Angeliki Drossaki,
  • Greta Filippini,
  • Aldo Foschini,
  • Marco Gagliardi,
  • Natascia Girelli,
  • Elisa Grillini,
  • Roberta Guardigli,
  • Elvira Keller,
  • Andrea Kotliarsky,
  • Romina Lapertosa,
  • Daniela Marchioni,
  • Santa Martini,
  • Raffaella Mastroberti,
  • Maurizio Mengolini,
  • Mondial Tornianti Gino Geminiani,
  • Marta Monduzzi,
  • Cinzia Montanari,
  • Mirta Morigi,
  • Paola Nuovo Gomez,
  • Mokichi Otsuka,
  • Francesco Panetta,
  • Giancarlo Padovani,
  • Sandra Pedna,
  • Anna Lisa Quarneti,
  • Pietro Ravagli,
  • Annalisa Rosi,
  • Gabriella Ruscelli,
  • Roberta Savolini,
  • Ivana Scalini,
  • Angela Utili
  • Marina Zaramella

Info e prenotazioni

Ad affiancare l’esposizione nella Galleria d’Arte della Molinella alcune opere saranno visibili nella vetrina della Pro Loco di Faenza e nell’istituto di credito che si trova lungo il loggiato di Palazzo Manfredi. Info e visite su appuntamento al numero telefonico 348.8151272. L’esposizione proseguirà fino al 27 febbraio compreso tutti i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.