Alessandro Haber a Faenza: dialogo con Ruggero Sintoni alla Casa degli Artisti

Venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 18.30, il Circolo degli Artisti di Casa Spadoni a Faenza (via Granarolo 97/99), ospita un dialogo tra Alessandro HaberRuggero Sintoni, condirettore artistico Accademia Perduta Romagna Teatri. Il confronto verterà sui temi proposti dallo spettacolo teatrale Il Padre di Florian Zeller, testo vincitore nel 2014 del prestigioso Prix Molières. Una pièce teatrale che sviluppa il tema dello spaesamento derivante dalla malattia e che è portato nei teatri da Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere, nel ruolo di padre e figlia. L’ingresso è gratuito.

 

“Il Padre” di Florian Zeller: il dramma poetico della malattia

Una trama semplice che racconta le vicende drammatiche di Andrea (Alessandro Haber) il padre di Anna (Lucrezia Lante Della Rovere) affetto da Alzheimer, che perde progressivamente la memoria passando da un’iniziale e spaventata consapevolezza alla totale regressione dei comportamenti. Lo spettacolo diretto da Zeller vuole trasmettere allo spettatore la possibilità di provare direttamente l’incertezza che il cervello prova quando le immagini legate alla quotidianità e alla familiarità domestica, non seguono più un ordine temporale. Un racconto toccante del progressivo percorso degenerativo-mentale imposto da questa terribile patologia che genera frustrazione non solo all’ammalato, ma anche ai familiari a lui più vicini.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.