Al Fontanone si festeggia la giornata dell’accoglienza coi richiedenti asilo

Anziani e richiedenti asilo assieme per riflettere e confrontarsi sul tema dell’immigrazione. La giornata dell’accoglienza e della memoria è l’occasione giusta per far visita  alla Residenza “Il Fontanone”, dove saranno proposte attività culturali e aggregative che vedranno partecipare anziani presenti in struttura insieme ai ragazzi richiedenti asilo che prestano servizio di volontariato nella struttura. L’evento, a cura dell’ASP della Romagna Faentina, ha come obiettivo il confronto tra le terza età e il tema dell’immigrazione, due facce della società spesso lontane tra loro.

Una festa per anziani e richiedenti asilo con musica romagnola e africana

Dopo la prima iniziativa tenutasi martedì 3 ottobre durante la quale è stato proiettato il film “Terraferma”, mercoledì 4 ottobre, al pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, si terrà “Facciamo festa insieme. Festa sociale per anziani, familiari e ragazzi richiedenti asilo”. Per l’occasione un salone sarà riempito di anziani e ragazzi provenienti da paesi diversi che faranno festa con due proposte musicali dal vivo: una piccola orchestra di amici musicisti volontari che proporranno balli di liscio romagnolo, Ezio e gli amici, assieme a  Denise Galassi & co con i loro balli etnici africani. La merenda, a base di torta di riso dolce e ciambella romagnola, è aperta a tutti.

Rispondi