Bonus cultura per i giovani, i teatri di Accademia Perduta aderiscono a “18app”

Come potranno utilizzare i neo-diciottenni il Bonus cultura da 500 euro? Tra le tante possibilità, c’è anche quella di godersi un piacevole spettacolo di Shakespeare, Pirandello o un comico di ultima generazione. I teatri e le rassegne gestiti da Accademia Perduta/Romagna Teatri (Masini di Faenza, Goldoni di Bagnacavallo, Comunale di Cervia, Il Piccolo di Forlì, Dragoni di Meldola, rassegne di Comico all’Alighieri di Ravenna e al Diego Fabbri di Forlì) aderiscono all’iniziativa, già operativa, “18app”, l’applicazione che permette di gestire il Bonus Cultura del valore nominale di 500 euro, promosso dal Mibact, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e destinato ai cittadini residenti nel territorio nazionale che compiono i 18 anni di età nell’anno 2016.

Scadenza per la registrazione a 18app: 31 gennaio 2017

I ragazzi aventi diritto avranno tempo fino al 31 gennaio 2017 per registrarsi al Bonus Cultura sul sito  e fino al 31 dicembre 2017 per spenderlo per spettacoli teatrali, danza, cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi. Per quanto riguarda i Teatri e le rassegne sopra elencati, organizzati da Accademia Perduta/Romagna Teatri, i giovani potranno recarsi presso le varie biglietterie dei Teatri nei giorni e negli orari previsti per le prevendite degli spettacoli e potranno, salvo disponibilità di posti, usufruire del Bonus a loro disposizione, presentando il buono creato per il biglietto desiderato e un documento d’identità. Questi buoni non saranno invece spendibili con le prevendite online degli spettacoli, in quanto tali prevendite non sono gestite direttamente da Accademia Perduta/Romagna Teatri ma sono affidate a Best Union Company tramite il sito vivaticket.it che non aderisce all’iniziativa.

Con la specifica “salvo disponibilità”, Accademia Perduta/Romagna Teatri sottolinea che le biglietterie dei Teatri non possono riservare preventivamente posti “ad hoc” per i giovani aventi diritto al bonus.

Rispondi