Referendum Faenza: chiamati a votare in quasi 44mila, ecco i numeri

Referendum Faenza: saranno quasi 44 mila gli elettori faentini che domenica 4 dicembre 2016 sono chiamati a recarsi alle urne per il referendum costituzionale. Per la precisione, in base ai dati forniti dal servizio elettorale del Comune di Faenza, sono 43.787 gli aventi diritto al voto, 22.744 donne e 21.043 uomini. Gli elettori residenti all’estero iscritti nelle liste elettorali del Comune di Faenza, che voteranno quindi per corrispondenza, sono 1.515 (767 uomini e 748 donne).

Referendum Faenza: per 313 sarà la prima volta al voto

Fra le curiosità di questo referendum Faenza annotiamo che sono 313 gli elettori che voteranno per la prima volta (168 uomini e 145 donne). Trentotto, invece, gli elettori ultracentenari: 27 donne e 11 uomini. L’elettrice più anziana ha 106 anni, essendo nata il 13 ottobre del 1910.

Per esercitare il diritto di voto gli elettori devono presentarsi al seggio con un documento d’identità e la tessera elettorale. I seggi saranno aperti per tutta la giornata di domenica 4 dicembre, dalle ore 7 alle 23. Nel caso la tessera non risultasse più utilizzabile per l’esaurimento di tutti gli spazi, prima di recarsi a votare l’elettore dovrà presentarsi all’Ufficio Elettorale, in piazza Rampi, per richiederne una nuova.

Ufficio Elettorale Faenza: gli orari

In questi ulrimi giorni l’Ufficio Elettorale del Comune di Faenza osserverà un orario di apertura straordinaria al pubblico: nelle giornate di venerdì 2 e sabato 3 dicembre sarà aperto con orario continuato dalle 8.30 alle 18 , mentre il giorno del voto, domenica 4 dicembre, sarà aperto per tutta la durata della consultazione elettorale, dalle ore 7 fino alle 23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *