In arrivo due nuovi diaconi per la Diocesi: Mattia Gallegati e Massimo Geminiani

Faranno un ulteriore passo nel loro cammino vocazionale. Due nuovi diacono in arrivo per la diocesi di Faenza-Modigliana: sabato 17 ottobre nel Duomo di Faenza alle ore 18 il vescovo Mario Toso ordinerà diaconi Mattia Gallegati, della parrocchia di Sant’Agostino, e Massimo Geminiani della parrocchia di Santa Maria Maddalena. “Si tratta di un grande evento per la nostra diocesi – recita una nota della Diocesi di Faenza-Modigliana  – che testimonia una rinascita vocazionale della Chiesa faentina, dopo l’ordinazione sacerdotale di Don Claudio a giugno”

Diaconato: gli impegni di castità, povertà e obbedienza

Forze fresche, dunque, per una diocesi in crescita dal punto di vista vocazionale, con ben undici seminaristi attivi. Mattia Gallegati, 35 anni, e Massimo Geminiani, 31 anni, stanno concludendo la loro formazione presso il Pontificio seminario di Bologna. Durante questi ultimi anni di seminario hanno svolto il loro servizio rispettivamente nelle parrocchie di San Marco e Modigliana. Con il diaconato si assumono gli impegni di castità, povertà e obbedienza in attesa della prossima ordinazione sacerdotale.

Rispondi